TRIGLIE ALLO ZAFFERANO

Tempo ore 1

Ingredienti per 4 persone

un kg di grosse triglie, 200gr di pomodori perini maturi, uno spicchio di aglio, un ciuffo di prezzemolo, una foglia di alloro, un pizzico di timo, un cucchiaio di semi di coriandolo, una bustina di zafferano

Squamate, pulite e lavate le triglie, poi lasciatele sgocciolare bene e asciugatele con carta assorbente da cucina. Immergete i pomodori per qualche istante in acqua bollente, poi pelateli, tagliateli a metà, privateli dei semi, poi riduceteli a pezzetti.

In una larga padella fate scaldare l’olio con l’aglio, lasciate insaporire sul fuoco medio, poi unite i pomodori, i semi di coriandolo, i semi di finocchio, il timo e l’alloro. Stemperate lo zafferano in un mestolino di acqua calda quindi aggiungetelo al pomodoro insieme con 4-5 grani di pepe. Mescolate bene con un cucchiaio di legno, quindi lasciate restringere il sugo facendolo cuocere a fuoco basso e a recipiente scoperto per circa 10-15 minuti.

Mettete le triglie nella padella del sugo disponendole in un unico strato, insaporite con un pizzico di sale, coprite di nuovo il recipiente e senza mai girare le triglie, lasciatele cuocere per una decina di minuti circa. Trasferite i pesci in un piatto da portata, ricopriteli con la salsa, cospargeteli con il prezzemolo mondato, lavato e tritato e serviteli subito in tavola, ben caldo.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *