POLENTA MANTECATA

Tempo: min 30

Ingredienti per 4 persone

una scatola di polenta precotta, quattro formaggini cremosi, due cucchiaiate di burro, due cucchiaiate di parmigiano grattugiato, sale

Portare all’ebollizione la quantità d’acqua salata indicata sulla confezione, versarvi la farina e cuocerla per il tempo prescritto.

Versare la polenta in una grossa ciotola, unire i formaggini, il burro a pezzetti, il parmigiano e mescolare bene per amalgamare tutto. Servire ben caldo.

MINESTRA DI ASPARAGI

TEMPO: min 30

Ingredienti per 4 persone

una confezione di asparagi surgelati di circa due etti, due etti di riso, un pezzetto di cipolla, due cucchiaiate di burro, un litro circa di brodo, due cucchiaiate di formaggio grattugiato, sale, pepe

Far sgelare gli asparagi. Tritare la cipolla e farla soffriggere in una casseruola, con il burro, senza farle prendere colore. Aggiungere gli asparagi, salare, pepare e far insaporire bene. Versare il brodo in una casseruola, fargli prendere l’ebollizione, immergetevi il riso e cuocere per circa un quarto d’ora; unire gli asparagi e cuocere tutto insieme per un paio di minuti.

Versare la minestra in una zuppiera, cospargetela con il formaggio grattugiato e servire.

AGNELLO ALL’ARANCIA

Tempo: ore 2 minuti 10

Ingredienti per 4 persone

8oo gr di spalla di agnello disossata, un’arancia, 100 gr di pancetta affumicata in una fetta sola, 2 cipolle, una carota, una costola di sedano, un bicchiere di vino bianco secco, un cucchiaino di paprica dolce, un cucchiaino di maggiorana secca, un cucchiaino di farina, una foglia di alloro, salvia, 25 gr di burro, noce moscata, sale, pepe

Tagliate la pancetta a listarelle e la carne di agnello prima a pezzi, poi a dadi di circa 3 cm di lato. Mondate e lavate le cipolle, il sedano e la carota quindi tritateli. Fate fondere il burro in un tegame e mettetevi a rosolare i dadi di carne. Quando saranno ben dorati toglieteli e mettete al loro posto il trito di verdure e la pancetta a listarelle. Fate rosolare per circa 5 minuti, mescolando bene.

Rimettete la carne nel tegame e spolverizzatela con la farina. Mescolate bene per almeno un minuto, quindi bagnate con il vino. Salate, pepate, insaporite con un’abbondante grattata di noce moscata e unite l’alloro, la paprica, la maggiorana e 4 0 5 foglie di salvia; mescolate bene, poi coprite e cuocete a fiamma bassa per circa mezz’ora.

Lavate l’arancia e con un coltellino affilato sbucciatela prelevando solo la parte arancione della buccia che taglierete a listarelle; tagliate il frutto e spremetelo. Dopo mezz’ora di cottura, aggiungete allo spezzatino il succo e la buccia di arancia.Coprite e cuocete per un’ora, mescolando spesso e aggiungendo un po’ di acqua nel caso il sugo si restringesse troppo. A cottura ultimata, regolate di sale e pepe, togliete la foglia di alloro e servite su di un piatto di portata ben caldo

FINOCCHI ALLA CREMA

Tempo: ore 1

Ingredienti per 4 persone

un chilo di finocchi, un cucchiaio di farina, un cucchiaio di burro una tazza di latte, due cucchiai di parmigiano grattugiato, un cucchiaio di mollica di pane grattugiata, sale, pepe

Spuntare i finocchi, eliminare le foglie esterne dure, tagliarli in quattro parti, lavateli molto bene e asciugateli. Mettere al fuoco una casseruola piena d’acqua salata, portatela ad ebollizione e immergetevi i finocchi. Farli lessare per una decina di minuti (dovranno essere molto al dente). Imburrate una pirofila e allineatevi i finocchi ben scolati e asciugati in un canovaccio.

Far fondere in un pentolino il rimanente burro, versarvi la farina e farla assorbire a fiamma bassa mescolando bene con un cucchiaio di legno; aggiungere a poco a poco il latte, sempre mescolando, per non formare grumi. Salare, pepare e quando la salsa prende a bollire, spegnere la fiamma ed aggiungere il parmigiano.Versarla poi sui fiocchi e cospargere con la mollica di pane grattugiata- Mettere la pirofila in forno e cuocere a calore moderato per circa mezz’ora. Sfornare i finocchi ben gratinati e servirli nel recipiente di cottura.