DENTICE CON PATATE

Tempo: ore 1 min. 10

Ingredienti per 4 persone

un dentice di circa 800 gr (oppure orata o volpina), una carota, mezza cipolla, un ciuffo di prezzemolo, una rondella di limone, una foglia di alloro, 8 piccole patate, olio, maionese (in vasetto o preparata in casa), sale, pepe in grani. facoltativi: crostini di pane.

Versate in una pesciera un litro e 3 quarti circa di acqua, unite la carota raschiata e lavata, il prezzemolo lavato, la rondella di limone, la mezza cipolla e la foglia di alloro. Salate, aggiungete qualche granello di pepe e portate in ebollizione, lasciando poi bollire pianissimo per circa 20 minuti. Nel frattempo sventrate il pesce; eliminate squame, pinne e parte della coda. Poi lavatelo bene. Sbucciate e lavate le patate. Quando il court-bouillon avrà bollito per 20 minuti, toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare.

Quindi rimettetelo sul fuoco, immergetevi le patate e il pesce e cuocete per 15-20 minuti. Estraete quindi il pesce e finite di cuocere le patate per 10 minuti. Togliete il recipiente dal fuoco, estraete le patate e disponetele tutt’intorno al pesce che avrete messo su un piatto da portata che avrete tenuto al caldo. Trasferite in court-bouillon in una casseruolina passandolo attraverso un colino, unite un cucchiaio di olio di oliva e portate ad ebollizione, lasciando bollire per qualche minuto. Servire il pesce con patate e maionese, a parte, portate in tavola il brodo, che potrete gustare con crostini di pane.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *