TAGLIOLINI ALL’ARANCIA

Tempo: minuti 20

Ingredienti per 4 persone

800 gr di tagliolini freschi, un bicchiere di panna, 70 gr di burro, 3 arance, una manciata di grana grattugiato, sale

Mentre portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, mettete sul fuoco un tegame con la panna e metà del burro. Quando il composto inizierà a bollire, unite 2 delle arance sbucciate al vivo, private dei semi e tagliate a dadini. Salate un po’.

Fate cuocere la salsa a fuoco lento, mescolando fino a ottenere un composto denso e omogeneo. Con questa salsa calda, il grana e il restante burro fresco condite i tagliolini cotti al dente e sistemati in una zuppiera. Dalla terza arancia ricavata delle fettine con le quali guarnirete la pasta.

FRITTELLE DI RICOTTA

Tempo minuti 60

Ingredienti per 4 persone

350 gr di ricotta freschissima, 150 gr di zucchero al velo, 70 gr di farina, 4 uova, 2 cucchiai di liquore all’amaretto, 50 gr di amaretti, pane grattato, olio per friggere, sale

Mettete la ricotta in una terrina e lavoratela a crema con un cucchiaio di legno o una frusta anche elettrica, unendo 100 gr di zucchero al velo. Unite 2 tuorli, gli amaretti ridotti in briciole, il liquore all’amaretto e qualche cucchiaio di farina (circa 70 gr) per ottenere un impasto abbastanza legato.

Formate con questo delle palline che poi appiattirete con le mani in modo da ottenere delle frittelle alte un po’ meno di un dito.

Fate scaldare in una larga padella per fritti abbondante olio; nel frattempo passate le frittelle prima nella altre due uova sbattute con un pizzico di sale e poi nel pane grattugiato. Friggetele poche alla volta nell’olio caldo finché saranno ben dorate da entrambe le parti.

Mettete a perdere l’unto di cottura su carta assorbente da cucina e se necessario, tenete in caldo quelle pronte (nel forno prima acceso al massimo e poi spento) mentre friggete ler altre frittelle. Servitele cosparse di zucchero al velo

ANANAS ALLA GRIGLIA

Tempo minuti 15

Ingredienti per 4 persone

8 fette di ananas sciroppato, un bicchierino di rhum, burro, un cucchiaino di cannella

Mettete sul fuoco una o due graticole grandi abbastanza per contenere contemporaneamente le 8 fette di ananas; fatele scaldare bene.

Intanto aprite le scatole e sgocciolate le fette di ananas del liquido di conservazione; spolverizzatele con della cannella (la dose va un po’ a vostro gusto), spalmatele con del burro morbido e adagiatele sulle graticole, facendole cuocere per un paio di minuti da un lato. Poi voltatele e cuocetele per altri 2 minuti sul secondo lato.

In un pentolino a parte fate scaldare un bicchierino di rhum. Mettete le fette di ananas su un piatto resistente al calore, irroratele con il rhum bollente e infiammatele, servendole in tavola ancora fiammeggianti.

VELLUTATA DI TAPIOCA

Tempo minuti 35

Ingredienti per 4 persone

40 gr di tapioca, un litro di brodo, un ciuffetto per tipo delle seguenti erbe: prezzemolo, crescione, acetosella, basilico, menta, cerfoglio, 50 gr di burro, 2 cucchiai di panna, 3 cucchiai di latte, sale, pepe

Lavate e tritate le erbe aromatiche: mettetele in una casseruola con il burro e fatele soffriggere a fuoco bassissimo per qualche minuto. Versatevi sopra il brodo bollente, regolate di sale e pepate.

Quando il brodo avrà ripreso il bollore, versatevi a pioggia la tapioca continuando a mescolare; cuocete a fuoco basso per 15 minuti. Levate la minestra dal fuoco, versatevi il latte e la panna, prima mescolati e frullate per qualche istante; rimettete sul fuoco a scaldare, senza però far bollire. Servite caldo