PENNE BRUXELLES

 

Tempo ora 1

Ingredienti per 4 persone

400 gr di penne, 300 gr di cavolini di bruxelles, 2 tuorli, 2 cucchiai di grana grattugiato, 150 gr di panna fresca, sale, pepe

Mondate i cavolini, eliminando qualche foglia esterna e incidete a croce il torsolo. Lavateli e gettateli in acqua bollente salata, cuocendoli per circa 20 minuti. Nel frattempo mettete sul fuoco l’acqua per la pasta, quando bollirà salatela e buttate le penne.

Mentre cuociono, in una casseruolina, posta a bagnomaria su fuoco basso, lavorate i tuorli col grana e la panna, insaporiteli con sale e abbondante pepe e lavorate ancora. La salsa non deve bollire ma solo scaldarsi. Trasferite i cavolini scolati in un grande tegame e versatevi sopra la salsa, sempre a fuoco bassissimo. Quando le penne saranno cotte al dente, scolatele e rovesciatele nel tegame. Rimestate bene per qualche istante e servite.

FARFALLE DELLO CHEF

Tempo min 40

Ingredienti per 4 persone

320 gr di pasta formato farfalle, 400 gr di polpa di pomodoro, 80 gr di funghi finferli, 60 gr di Emmental grattugiato, mezza carota, mezza cipolla, una costola di sedano, timo, maggiorana, uno spicchio di aglio, olio, sale, pepe

Rosolate insieme con l’aglio e 3 cucchiai di olio le verdure da soffritto mondate, lavate e tritate; tritate grossolanamente i funghi mondati e lavati, uniteli al soffritto e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio. Dopodiché aggiungete la polpa di pomodoro, una presa di sale, una macinata di pepe e un cucchiaio di foglie di timo e maggiorana. Cuocete a fiamma viva per circa 10 minuti.

Nel frattempo, lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua salata. Scolatela al dente e fatela saltare in padella con il sugo preparato e l’Emmental. Unite un cucchiaio di olio, mescolate delicatamente e servite subito.

 

RISO E LATTE RUSTICO

Tempo min 30

Ingredienti per 4 persone

un litro di latte, 200 gr di riso, una scatola di fagioli borlotti da 450 gr, burro, grana grattugiato, sale

Mettete sul fuoco una casseruola con il latte: appena bolle, buttatevi il riso, salate e cuocete, mescolando, per circa 20 minuti. Se la minestra si addensasse troppo, aggiungete un po’ si acqua calda.

Dopo 15 minuti unite al riso i borlotti ben scolati dal liquido di conservazione e cuocete ancora per 5 minuti. Fuori dal fuoco condite con una noce di burro e abbondante grana grattugiato. Servite subito, ben caldo.

 

GNOCCHETTI GIALLI

Tempo 1 ora

Ingredienti per 4 persone

500 gr di farina gialla, 80 gr di burro (più quello per imburrare), un quinto di panna,

80 gr di grana grattugiato, 10 foglie di salvia, sale

Portate ad ebollizione un litro e mezzo abbondante  di acqua, possibilmente in un paiolo; aggiungete una manciatina di sale grosso e  non appena questo si sarà sciolto, versate a pioggia la  farina mescolando subito e velocemente in modo che non si formino grumi.

Cuocete per 45 minuti circa, sempre mescolando. A cottura ultimata, rovesciate la polenta su un tagliere e lasciate intiepidire. Nel frattempo, fate rosolare 2 o 3 foglie di salvia, prima lavate e asciugate, nel burro, unite la panna salate leggermente e lasciate cuocere per una decina di minuti. Quando la polenta si sarà intiepidita formate, con le mani leggermente bagnate, delle palline grosse poco più di una noce e disponetele un primo strato sul fondo di una pirofila imburrata. Spolverizzate con abbondante grana, mettete qua e la qualche fogliolina di salvia lavata e asciugata e irrorate con un po’ della crema preparata.- Continuate gli strati fino ad esaurire gli ingredienti. Mettete la pirofila in forno caldo a 200° per una decina di minuti.