CALAMARI IN UMIDO

Tempo: ore 1

Ingredienti per 4 persone

1 kg di calamari, 50 gr di capperi sotto sale, un pompelmo, 2 spicchi d’aglio, una scatola di pelati di 400 gr, mezzi cucchiaino di zenzero, oli, un rametto di basilico, sale

Pulite i calamari eliminando la sacca delle interiora, le pennette e il becco centrale dei tentacoli. Lavateli ripetutamente sotto l’acqua corrente poi metteteli a lessare in un litro scarso d’acqua con uno spicchio d’aglio e senza sale. A cottura ultimata (circa 10 minuti) estraeteli con una schiumarola e continuate a far bollire il brodo. Tagliate le sacche dei calamari a rondelle e a tocchetti i tentacoli più grossi.

In un largo tegame fate scaldare 4 cucchiai di olio con un secondo spicchio d’aglio tagliato a fettine; unitevi i calamari, fateli rosolare per qualche istante, quindi bagnateli con un mestolo o 2 del brodo dei calamari. Fate cuocere per una decina di minuti, poi unite lo zenzero, i pelati e i capperi che avrete dissalato e tritato, tenendone da parte un po’ per la decorazione del piatto.

Lasciate cuocere a fiamma moderata ancora per 10 minuti, mescolando spesso; poi bagnate con il succo del pompelmo, alzate la fiamma e portate a cottura unendo un po’ di brodo se il sugo tendesse a restringersi troppo. Poco prima del termine di cottura, regolate di sale e unite il basilico tritato. Disponete i calamari su un piatto da portata e decorate con alcune foglioline di basilico e i rimanenti capperi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *